I contratti di lavoro


GUARDA IL VIDEO

Creazione e modifica dei contratti di lavoro

Nonostante i C.C.N.L. siano pienamente definiti per tipologie e caratteristiche, TurnMaster dà all'utente la piena libertà, in caso di variazioni alla legislazione vigente o in presenza di particolari vincoli stabiliti dalla contrattazione di secondo livello, di creare e modificare le forme contrattuali su cui basare la generazione degli orari di lavoro.

Sarà quindi possibile modificare in base alle proprie esigenze:

  • il numero delle ore settimanali lavorabili;

  • il numero di ore di straordinario effettuabili
    (inserendo il valore zero il software non farà mai effettuare ore di straordinario al dipendente);

  • la distanza oraria tra i turni
    (non sarà possibile effettuare un turno prima che siano passate x ore da quello precedente).

Sarà possibile infine, inserendo più contratti lavorativi e assegnando a ciascun dipendente il proprio, gestire contemporaneamente personale full e part-time (verticali o orizzontali).